Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

giovedì 30 agosto 2012

Calma e sangue freddo

Giuro che ci sto mettendo tutto il mio.
Con una pazienza infinita, sto cercando di far perdurare la modalità zen il più a lungo possibile.
Ho deciso che almeno fino a domenica non permetterò a nessuno di turbare il mio equilibrio.
E dire che ci provano a dissociarlo, a scollarmelo da dosso.
Oh se ci provano.
In due giorni ho rischiato l'inabilità alla pace e al sorriso almeno trenta volte.
Dura come il marmo sono, inscalfibile, impassibile.
Recito il mantra fuori e dentro me, recito questa litania come se tutto il mio prossimo futuro percorso,  dipendesse da questa momentanea stabilità.
Ma  so che non può durare.
E mica perchè io sia pessimista, ma per la consapevolezza del fatto che tutte quelle cose capaci di farmi perdere la pace interiore stiano continuando a bussare nei pressi del lobo frontale del cranio.
Che, per ora, Mononeurone si è trasferito nella parte più fresca della sua abitazione ma quando torna, già lo so, non saprà rimanere indifferente.
Mi godo gli ultimi giorni di atarassia.

(calma e sangue freddo  - luca dirisio)

24 commenti:

  1. senti un po' dura come il marmo (beata te!), come passi il tempo da ora all'inizio del film?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora in questo momento rispondo a questo commento!!!
      Dopo, non saprei.
      Vuoi venire a prendere un caffè?

      Elimina
    2. eh, perchè no?
      che se mi muovo verso il centro adesso finisco per far danni con la carta di credito...

      Elimina
  2. e allora io spengo il PC e arrivo!

    RispondiElimina
  3. mammamia di già??? sei tornata l'altro giorno...

    comunque di cose dure come il marmo...
    beh, più che dure, sode XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah beh si, io conosco le uova!!!

      Elimina
    2. Fallo durare il momento Zen... Che ti dona!

      Elimina
  4. Amoooooooooooooore... c'è una parola magica! te quiero, sempre e di più, sappilo biondona! :D
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mio tesoro,
      son contenta e sai perchè!
      Te quiero siempre

      Elimina
  5. E mo' dopo che sei bentornata :) sono ritornato pure io, definitivamente...con il fresco, per fortuna. E l'atarassia quando ci vuole ci vuole, per cui Mononeurone tienilo a bada almeno questi ultimi giorni (minchia, sei già marmorizzata)... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi sa che siam tornati tutti!!!
      Anche Mono è tornato, ho sentito movimenti e rumori provenire da lassù.
      Miiii dura come il marmo sugnu!

      Elimina
  6. andata in un sabato, l'atarassia. la mia, eh. stiamo battendo un record?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia sta subendo attacchi da più direzioni.
      Tengo botta.
      Ma non so quanto ancora potrà durare!

      Elimina
  7. ...e alla fine è arrivato anche Sciarconazzi!
    Conta fino a ten
    prolunga lo zen!
    (magari!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era ora!!!
      Almeno qui sei in un luogo sicuro!

      Elimina
    2. Di sicuro c'è che ancora non ci sto capendo molto nelle funzionalità..!

      Elimina
    3. per forza, invece di aprire il blog, hai attivato il social!!!

      Elimina
    4. Google+ è un succedaneo di faccialibro.
      Quindi poco indicato ad essere usato come blog.
      Quindi, fossi in te, farei un restiling al blog che già avevi aperto su questa piattaforma.

      Elimina
  8. come stai? io non spammo dopo un paio di giorni e quindi immagino che la tua atarassia sia tristemente finita... bacio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene si, è bellamente andata a quel paese insieme al mio stato zen!
      Besi

      Elimina