Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

domenica 6 febbraio 2011

Change

Dicono che quando una donna voglia fare dei grossi cambiamenti nella propria vita, cominci dai capelli.

Io ero così :




ora sono così :


Beh, almeno in testa!

38 commenti:

  1. ohh, che delizia.. sei una favola, anzi no! la mia intensa realtà

    RispondiElimina
  2. Bella, già è proprio così.
    Più cambiamento di così, non avrei potuto!
    Ora pensiamo al resto!

    RispondiElimina
  3. Beh adesso si che son curioso di vederti...

    RispondiElimina
  4. complimenti!!! bel taglio giovanile:))

    RispondiElimina
  5. Ale, non sono come la signorina della foto (magari)...abbiamo solo in comune il taglio di capelli!!
    :))

    RispondiElimina
  6. sì posso immaginare che ti stia bene, ora vediamo il resto (nel senso__ di altri cambiamenti:)
    ma non ti invidio, perchè i capelli lunghi sono così comodi che quando li accorcio mi girano fino a quando non crescono di nuovo___ credo di essere una discendente di sansone:))

    RispondiElimina
  7. Li ho portati lunghi per 10 anni di fila.
    Il tempo di lavarli e li lagavo... code, trecce...
    allora ho pensato fosse inutile continuare.
    E via.
    Quando la pettinatrice mi ha fatto una coda e l'ha tagliata, credo abbia goduto come un riccio.
    Pensavo di soffrire per l'abbandono, invece nulla.
    Sto già cambiando!

    RispondiElimina
  8. Sinceramente io sono per un tipo di donna più morbida.... ;)

    RispondiElimina
  9. Bello! I cambiamenti sono sempre belli e aiutano corpo e mente;[e detto da una che aveva i capelli sotto le chiappe e una mattina, rasoio elettrico in mano, si è rapata è una verità assoluta :) xxx ]

    RispondiElimina
  10. Nast, sono certa che tu l'abbia fatto.
    Mi è mancato il coraggio di arrivare a tanto...
    chissà, forse avesse fatto più caldo...
    xxx

    RispondiElimina
  11. Ma brava!! Dobbiamo assolutamente vederci. Anche io ho tagliato secco. Non così tanto, però, sennò finivo a zero.

    RispondiElimina
  12. esperina, quando vuoi.
    Così confrontiamo i rispettivi crani!!!
    eheheh

    RispondiElimina
  13. Beh, voi due amanti della petinoira, cercate di chiamarmi, nè!

    RispondiElimina
  14. Brava mi piace più il secondo!

    Eh comunque sì, ce sto a provà...

    RispondiElimina
  15. uh, bello. sono certa che starai benissimo!

    RispondiElimina
  16. Macs e ti pare che ti lasciamo fuori?

    RispondiElimina
  17. Ragnetto, effettivamente dopo anni e anni da madonna del carmelo, era ora di dare una svolta.

    RispondiElimina
  18. dee, devo dirti che non mi dispiaccio.
    Mi sento la testa leggeeeeera...
    :))

    RispondiElimina
  19. le mie figlie dicono che sembro rapunzel, però io non sento ancora l'urgenza di tagliarli, vorrà dire qualcosa? mi sa di sì.

    RispondiElimina
  20. anche io comincio sempre dal taglio dei capelli....certo devo dire che non cambia molto...ma mi fà sembrare tutto diverso,almeno per un'attimo.... :)
    ciao cara

    RispondiElimina
  21. Potresti continuare con l'abbigliamento.... o optare per una mastoplastica additiva.. ma non so sinceramente se ce le hai già grandi di natura.........

    RispondiElimina
  22. Cagnaccio, anche a me, ma avevo necessità di darci un taglio!!!

    RispondiElimina
  23. polly, ma per farle salire a casa butti giù il treccione?
    Se non senti la necessità vuol dire che ti senti bene così, ed è un gran bene, fidati!

    RispondiElimina
  24. fragolina, certo che non cambia nulla.
    Se fosse così semplice l'avrei fatto innumerevoli volte.
    Ma è pur sempre un inizio...
    ciao bella

    RispondiElimina
  25. Bella, non farei mai un intervento senza averne necessità.
    Ora è tempo di trovare un lavoro, la priorità assoluta nella mia vita!

    RispondiElimina
  26. Quando una donna taglia i capelli, sta per cambiare uomo :)

    RispondiElimina
  27. Miss, non intendevo un cambiamento così radicale.
    :))

    RispondiElimina
  28. Miss, ma come si commenta nel tuo bloggo?
    Nel caso non si possa e nel caso passassi di qua, sappi che i personaggi di disney, resuscitano sempre perchè sono vampiri...altro che lieto fine!!

    RispondiElimina
  29. ho sistemato le impostazioni, adesso si può commentare:)
    intanto ti ringrazio per la visita! aahhahah questa tua ipotesi mi piace molto più del mio STRASENTITO lieto fine! :)

    RispondiElimina
  30. oh....io ho deciso di tagliarmi la barba, mi dava un aspetto vecchieggiante.

    RispondiElimina
  31. se sei un uomo hai fatto bene...
    se sei una donna, hai fatto meglio!

    RispondiElimina
  32. Bellissimo taglio... i capelli corti hanno sempre molta personalità! io li avevo lunghissimi ricci, stile afef ma con le meches... poi ho lasciato il moroso... sono tornata scura e ho fatto un taglio cortissimo ed asimmetrico... per quanto i miei capelli fossero meravigliosamente belli, tutti mi dicono che così sto molto meglio... e non tornerei indietro per niente al mondo!!!

    RispondiElimina
  33. Dolce, benvenuta.
    Loro hanno molta personalità, io un po' meno!!
    A me dicono che dimostro 10 anni (!) in meno, che alla mia età vuol dire.
    Quindi non ho motivi per pentirmi neppure volendo...
    Certo che appena uscita dalla parrucchiera ero un gioiellino, ora sembro una scappata da casa...
    Pazienza!

    RispondiElimina