Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

lunedì 28 marzo 2011

Relax


Ovunque metta il naso sento odore di piscio.
Piscio di gatto, piscio d'umano.
Cambia la sostanza ma non cambia l'effetto.
Tappo le narici infilandomi le dita nel naso.
Respiro dalla bocca, aspiro ed espiro sostanzialmente.
Da lì non percepisco gli odori e resta inalterata la facoltà di rimanere in vita.
La vita,  la morte, la volpe, l'uva.
Ti vedo, le vedo le tue mani come sudano ogni volta in cui vengo a fare una raccomandata.
Mi ami, lo leggo nella balbuzie e nella sconclusionata ricerca di parole per attaccare bottone.
Dovresti avere prima il filo.
Come Arianna.

Il labirinto è dentro me, parte dalla bocca, attraversa l'incavo dell'ascella sinistra e poi si tuffa verso il basso.
L'uscita è il buco del culo.
Solo gli stronzi riescono a venirne fuori.



32 commenti:

  1. Bello il tuo blog, bello lo sfondo e bello anche il gatto.
    L'orologio è rimasto indietro o vivi in un altro fuso?

    RispondiElimina
  2. ma cascano inevitabilmente nello scarico una volta venuti fuori. forse non conviene loro..

    RispondiElimina
  3. ahahah......bello questo post....

    RispondiElimina
  4. MagneTICo, grassie!
    Ma quale gatto???
    Siccome non sono normale, tengo sempre un orologio sull'ora legale e un'altro su quella legale, così non mi devo spaccare i maroni a cambiare ogni 6 mesi...
    (non è vero...pensavo cambiasse automaticamente...ora provvedo...forse!)

    RispondiElimina
  5. Jules, basta non tirare la catena del cesso!!!

    RispondiElimina
  6. Kam, contenta che tu abbia apprezzato!

    RispondiElimina
  7. Odio respirare dalla bocca, preferisco battere il record di apnea...

    RispondiElimina
  8. Ragnetto, ti voglio vedere a stare in apnea per un tempo illimitato...
    E non intendo con le bombole a portata di mano per bere un sorso d'aria!!!

    RispondiElimina
  9. Tu non hai mai assaggiato i dolcetti siriani al pistacchio? Io si. Diciamo che ora so che sapore ha la puzza di piedi. E ho "rivalutato" altre puzze.. [baci tesò]

    RispondiElimina
  10. Nastamore, mi stai dicendo che sarebbe potuta essere qualche prelibatezza culinaria e non un semplice puzzo di piscio?
    Sottovaluto l'importanza degli odori!
    baci a te meraviglia.

    RispondiElimina
  11. Cambiare ufficio postale no, eh?

    RispondiElimina
  12. ahahahah
    Macs, sai da quanto tempo non mando una raccomandata???

    RispondiElimina
  13. Eccerto. Ma solo al chiosco di Najm Aldeen Ghassan Massoud Abbās al-Nūrī, all'angolo. Quello che sa di piscio ovviamente. xxx

    RispondiElimina
  14. Il gatto che c'è in 'Io... più o meno'.
    Evviva l'ora illegaleeee!

    RispondiElimina
  15. Nast, e quando mi ci porti?
    Per allora mi sarò fatta una cultura del sapore...

    RispondiElimina
  16. magneTICo, aaah quello è Matisse.
    Poi ci sono Minou, gatta classica e Nivana, gatta troia che non tromba, è solo troia di default!
    Ma non ci stavano tutti ed ho scelto il più ciccione!

    RispondiElimina
  17. Sei defecatoria quasi quanto declamatoria. Certo che se quel poveraccio lo prendi in questo modo resterà balbuziente a vita. E stitico.

    RispondiElimina
  18. assergi, fortunatamente non ho grossi problemi di stitichezza!
    In realtà, quel poveraccio neppure esiste, o meglio, giace nel mio immaginario e non riesce a parlarmi in modo che possa capire.

    RispondiElimina
  19. Ammmore fine settimana ti aspetto alla fermata dell'autobus. Terrò in mano un saggio sull'urinoterapia.

    RispondiElimina
  20. L'ultima frase è di una verità sconvolgente.

    RispondiElimina
  21. La verità tagliente di questo post lascia di stucco e non fa male. Non farti male neanche tu, he.

    RispondiElimina
  22. evaso, lo stronzo riesce a venire fuori da una situazione veramente difficile ed è capace di cavarsela in ogni situazione, quindi, chi meglio di lui?

    RispondiElimina
  23. ms, no, tranquilla, nessun dolore!

    RispondiElimina
  24. Poco da aggiungere, al massimo muovo il capo dall'alto verso il basso un paio di volte in segno d'approvazione.

    RispondiElimina
  25. Great writing! I want you to follow up to this topic!?!

    cheap clomid

    RispondiElimina