Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

martedì 18 settembre 2012

Fever

Sono arrivata ad una conclusione: quando uno è influenzato è giustificato a sembrare un cesso.
I motivi per i quali la succitata è verità incontrovertibile sono i seguenti:

  • la febbre ti fa sentire come se al posto delle ossa avessi un immenso blob
  • gli occhi che si riempiono di lacrime non sono sintomo d'emozione ma di prossimo, devastante starnuto.
  • il naso è grosso e arrossato in quanto vittima di innumerevoli fazzoletti di carta pronti a strizzarlo
  • la tosse catarrosa non è carina mentre s'interloquisce
  • la scomparsa dell'olfatto implica che potresti puzzare e non accorgertene
  • la fiatella ti mette in condizione di disagio (ma questo vale anche se stai bene)
  • ultima ma non ultima, la voce da trans è come il calzino quando fai sesso...la morte dell'uccello!

34 commenti:

  1. ... se poi si soffrisse di meteorismo, apriti cielo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ma quella citata è una condizione temporanea...
      Se scoreggi senza ritegno è un problema ben più grave!

      Elimina
    2. attenta a ridere che a volte lo sforzo causa indesiderati rilasci!

      Elimina
  2. ma minchia, amore. più che della tachipirina sembra ti serva un esorcista! :)

    quando guarisci vengo a trovarti, eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, il collo ce l'ho inchianato!
      Quindi l'esorcista lo lasciamo a quelle più sciolte va!!
      Son qui, sola soletta.
      Vieni pure quando vuoi!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ne ho avuti un paio.
      Che io, forte del mio sistema immunitario, mi son detta, che sarà mai?
      Non avevo fatto i conti con gli starnuti altrui!

      Elimina
  4. ahahah verissimo, e sono d'accordo con poison...forse pure una macumba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora mi accontento dell'aspirina.
      Ma si accettano suggerimenti!

      Elimina
  5. Lasciando i medicinali potresti utilizzare dell'olio caldo per massaggiare il tuo torace con dell'ovatta. Come faceva mia nonna quando ero piccino. Primo Jr...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci parlo con i miei virus influenzali.
      Ci teniamo compagnia tanto nessuno di noi ha molto da fare in questo periodo!

      Elimina
    2. Bisogna sempre parlare con i nostri bacilli...io li ho convinti a volare basso almeno per il momento, si accontentano di un raffreddore a intermittenza (con somma soddisfazione dei produttori di fazzoletti di carta) ;) Tra l'altro è una vita che non piglio più aspirine, raramente cibalgine se proprio devo...essendo comunque trattamenti sintomatici, credo che le une valgano le altre nel tuo caso. Provare con qualche prodotto da erboristeria tipo propoli, magari?

      Elimina
    3. Sono restia alle medicine, ma quando invece di dormire combatti contro il soffocamento, e batterio master ti ha riso in faccia (cialtrone bastardo), allora provvedo con miss pastigliozza.
      Non so cosa facciano quando s'incontrano, ma almeno lo fanno in silenzio consentendomi di dormire!

      Elimina
  6. :-)))))....e gli dai anche ragione come i pazzi. Questa sera sono felice Alessandra, molto felice! Sta andando tutto come pensavo. Adesso non mi rimane che cavalcare l'onda finché dura. Primo Jr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre detto che non sono normale io!!!
      Sono felice che tu sia felice, ma se te ne avanzasse un po' di positività, non è che la baratteresti con un batterio?

      Elimina
  7. Sei una donna in gamba per non pensare positivo. Nel mese di gennaio avrei bisogno di una segretaria che mi porta avanti una nuova agenzia sulla zona Sud Ovest della Repubblica Salentina. Io non baratto, al massimo ti faccio scendere alle tue origini materne. Primo Jr..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti ringrazio, ma mi auguro di riuscire a piazzarmi molto prima di allora che altrimenti sono guai seri.

      Elimina
  8. Sei sicura che sia solo una banale influenza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si a meno che non sia qualcosa di più serio travestito da influenza

      Elimina
  9. Sulla voce confermo. Ammetto di essermi sentito Marrazzo, per qualche minuto... ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora qualche giorno e tornerò ad essere me stessa.
      Che non so quanto sia positivo, ma tant'è!

      Elimina
  10. Secondo me la voce da trans di uccelli ne risveglia un tot! :-D

    RispondiElimina
  11. Io ho tutti i sintomi possibili e immaginabili che lasciano intendere una bella influenza, però mi sto autoconvincendo di non averla. La cosa, stranamente, sembra funzionare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quasi fuori dal tunnel (el el el del divertimentoooooo)!
      E per quanto mi riguarda con me sta cosa non funziona.
      Sarà perchè son la prima a non crederci?

      Elimina
  12. Scusa se vado OT (ti faccio gli auguri di pronta guarigione, naturalmente) ma finalmente sono riuscito a giocare al "Sivincetutto" del quale ignoravo l'esistenza prima di passare qui da te. Se vinco un milione di euro ti faccio un regalo. (Oh, ma l'estrazione non era una volta la settimana? Non avevo capito niente). Ciao, Amour.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh
      Grazie.
      No, l'estrazione è una volta al mese, l'ultimo mercoledì (o giovedì, non ricordo bene).
      Ci gioco anch'io ovviamente.
      Chi vince regala.
      Però magari ce lo diciamo in privato!!!
      Ciao je

      Elimina
  13. amore... l'uccello era già defunto coi primi sei punti!! :) ah ah!! spero tu stia meglio oggi... bacio (ma sulla guancia...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ma dici?
      Non ci avevo pensato!
      eheheh

      Elimina
    2. ieri eri pericolosa per la salute maschile... :) e oggi??

      Elimina