Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

giovedì 29 novembre 2012

I will survive

Emergo.
Sono sopravvissuta, nonostante sia ancora in balia di scatole da svuotare e cose da sistemare.
Diciamo che questa settimana è stata sabbaticamente messa in stand by, per riuscire a capire chi fossi e dove fossi.
E ancora di cose da fare ce ne sono.
Diciamo che la casa ha l'aspetto di una casa e non più di un magazzino, diciamo che riesco a lavarmi e vestirmi riuscendo a trovare, senza molti problemi, saponi e abiti.
Diciamo che per essere arrivata da cinque giorni, le cose si sono svolte più rapidamente del previsto.
E, ultimo ma non ultimo, diciamo al tipo che ha cambiato il contatore del gas perchè perdeva, che la prossima volta che mi chiama "sciura" lo rovino!


29 commenti:

  1. 5 giorni... per me è una inimmaginabile performance! Sei un fenomeno, "sciura" o meno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?
      Infatti sono stupefatta anch'io!

      Elimina
    2. Appena arrivata nei paraggi sei già incappata nei miei colleghi del pronto intervento?
      Non ci posso credere,comunque "sciura" è un intercalare molto comune tra gasisti, così come "gino", "gina", "nana", ecc...
      Il vocabolario gasista è un mondo a sé...
      Benvenuta !!!

      Elimina
    3. Eh si, se non volevo morire senza neppure accorgermene, era necessario interpellarli.
      Che niente niente e tu e Richi siete colleghi?

      A me "sciura" fa cagare.
      Spargi la voce!!
      :))

      Elimina
    4. Non preoccuparti, il metano non uccide per asfissia, normalmente prima di arrivare a tali concentrazioni avvisa con altri segnali...
      solitamente esplode!:0)
      Se abiti dove hai detto, sicuramente io e Richi lavoriamo nella stessa azienda, ma io mi occupo d'altro, in ogni caso si può dire che siamo colleghi.
      Consideralo fatto, da domani vieto l'uso del termine "sciura" :0)

      Elimina
    5. oh ma che fortuna!!!

      Bene, avvisali tutti quelli che devono tornare a cambiare il contatore, che il prossimo che osa, lo defenestro!

      Elimina
    6. Beh, direi che "sono dei bei momenti" :D
      alla:
      Carrrrrramba che sorpresa =D

      Elimina
  2. Sei viva!
    Lo sono anch'io.
    E da domani si parte per davvero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viva è un eufemismo!
      Diciamo che sopravvivo il mezzo al delirio.
      Ti capisco, ovviamente!

      Ma cambi città anche tu?

      Elimina
  3. ue sciura the ghe minga na cadgrega che mi me posi le cul de sac?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Minchia ma tutti lumbard da queste parti?

      :)))

      Elimina
  4. Perdeva il contatore del gas???? Cioè, non è proprio una menata eh... Sciura mia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uè uè, le vuoi prendere a distanza???

      Me lo mettono a posto.
      Anche a sto giro, me la cavo!

      Elimina
    2. e tra l'altro è un lavoro "a manutenzione", senza costo...
      ma è cosa normale :)

      Elimina
    3. e vorrei anche vedere, visto quello che prendono per la sola attivazione!!!

      Elimina
  5. Appurato che non ero io il tipo del contatore del gas, d'ora in avanti frenerò l'impulso lumbard e ti chiamerò sempre "signora mia" oppure "mia signora" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo.
      Vedo che le minacce hanno sempre un loro perchè!
      :)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Mi sembra di no, che già siete in troppi!

      Elimina
  7. Giovanotta ti deve chiamare!! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto.
      Ragazzina andrebbe pure meglio!!
      :)

      Elimina
    2. A questo punto sul tuo mappamondo dovrebbe uscire Milano e non più Genova. Bene...ci vado spesso a Miaolano. Se non fosse per lo chanel che abbonda sulle vie centrali, rischierei di perdermi per il forte odore di cemento e asfalto che ti portano inevitabilmente a non trovare mai la via di ritorno. Per fortuna seguo il mio chanel, benedetti profumi e chi l'ha inventati. Che figata Milano, si si, una vera figata profumata.... .-)

      Elimina
    3. ehm...Torino. Tutta colpa del tuo mappamondo. :-)

      Elimina
  8. buondì.
    visto che sole? e che luna?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah, qui solo -2 verso le 8. Ma non c'era un filo di ghiaccio sulla macchina, tanto era secca l'aria (ieri sera un bel ventaccio ha spazzato via tutto, una stellata fenomenale. Quando il cielo è così limpido ti fa pensare che questo sia addirittura un bel posto).

      A proposito, nel caso tu stia pensando di aggiungere del guttalax nel caffè della ns comune amica la prossima volta che v'incontrate... io sono con te, sallo!

      Elimina
    2. no che altrimenti mi dimagrisce troppo e così com'è è una gran faiga!

      Elimina