Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

lunedì 12 dicembre 2011

Billionaire

Io, una volta, ero una donna con dei principi, morali e non.
Ero una di quelle che escludeva categoricamente la possibilità di farsi raccomandare e si schifava di quelli/e che approfittavano delle ricchezze altrui.
Cambiando l'ordine dei fattori della vita, cambia anche la prospettiva.
Ora, se mi proponessero una raccomandazione anche solo per fare la cassiera all'iper, l'accetterei.
E di corsa.
Se mi dicono che la tizia sta col caio per i suoi soldi penso che faccia solo bene.
Del resto il tizio che se ne fa di tutti i suoi soldi da solo?
E poi son felici entrambi anche se per motivi differenti, lui perchè accompagnato magari da una strafiga che se fosse stato povero non si sarebbe mai potuto permettere, e lei perchè ha raggiunto il suo obiettivo (una b Enza!) senza colpo ferire.
Insomma, alla fine della fiera, di princìpi non si campa e i principi se li sono fregati le principesse e le marpione.
(Nell'immagine, un tipico esempio di vero, grande amore disinteressato)

(billionaire - bruno mars)

42 commenti:

  1. io mi dico sempre... chi se ne frega...sta bene a loro sta bene a me....
    anche il contrario ...cioè bel figo con signora attempata....
    è che a volte reagiamo più per invidia che per reale stimolo impulsivo intelligente....

    RispondiElimina
  2. io prendo in prestito una etichetta...

    RispondiElimina
  3. Non sapevo che lei avesse così tanti soldi! :)

    RispondiElimina
  4. Kam, beh certo c'è sempre un viceversa contemplato è chiaro ed evidente.
    Una volta non concepivo come ci si potesse far mancare l'amore a scapito del denaro... una volta, appunto!

    RispondiElimina
  5. Riccardo, secondo me la seconda che ho detto!

    RispondiElimina
  6. Cagnaccio, ora li ha, prima credo anche ma non così tanti!

    RispondiElimina
  7. Grande Amore :-*

    RispondiElimina
  8. E pensare che quando lo dicevo io che con i soldi si può comprar tutto,mi davano del cinico.
    Berlusconi docet!

    RispondiElimina
  9. io ho sempre scelto l'amore...per questo son sempre stata senza soldi....ahahah.....sembra da ridere ma è vero....
    e a uno come quello lì senza amore non potrei nemmeno sfiorarlo.....

    RispondiElimina
  10. Kam... nemmeno io =D
    IOeME

    RispondiElimina
  11. L'amore finisce, i soldi restano, mi diceva una persona, quando ero poco più che adolescente.
    Ho capito col tempo che l'amore ti fotte e i soldi ti fanno felice, ma ancora mi ostino a crederci, nel frattempo continuo a fare sesso apagamento, aspettando il grande amore!
    Cioè, meglio di così non saprei come comportarmi!

    RispondiElimina
  12. Se me vole come amante (virtuale) ci sto (ho bisogno di emossssioni). perché con una moglie strafiga, anche se con la faccia da sogliola, per forza deve poter desiderare una normale femmina di strada, 'na popolana verace che mangia un piatto di bucatini senza la paura di ingrassarsi il clitoride. che mondo de merda. non si capisce perché il massimo della soddisfazione per una donna deve essere un portafogli pieno di soldi, perdipiù l'introito deve arrivare negandosi pure un sano orgasmo. baci, te quiero siempre, femmina.

    RispondiElimina
  13. Adesso mi preoccupi...non è che hai intenzione di fregare Briatore alla sua sciura, VERO? E poi mi finisci alla cassa del Billionaire... ^_^

    RispondiElimina
  14. Ma lei quando viene pensa ai soldi? A Costantino?A Totti? A cosa...?

    RispondiElimina
  15. Mi trovo a concordare quasi completamente. Il quasi è per Briatore. Si vocifera che abbia fatto i primi soldi ammazzando (nel vero senso della parola) il suo socio. Io solo per questo sospetto non lo toccherei nemmeno con un forcone. Bionda

    RispondiElimina
  16. Riccardo, sono andata per esclusione, che in certe occasioni, sono genia!

    RispondiElimina
  17. Ale, è un dato di fatto che con i soldi si possa comprare tutto.
    Basta offrire la cifra giusta!
    Ognuno di noi ha il suo prezzo e non venite a menarmela con le buone intenzioni e col fatto che non sia vero perchè voi non vi si può comprare.
    Nella vita mai dire mai!

    RispondiElimina
  18. Kam, pure io.
    E credo avrei grossissimissime difficoltà a relazionarmi con un pachiderma come quello (ma tutti quelli ricchi e porci hanno il cognome che comincia con B?)

    RispondiElimina
  19. Bella, tu non lo sai, ma io ci penso un sacco a te.
    E ti giuro che ti stimo da matti.

    RispondiElimina
  20. Deuccia, mica solo per una donna.
    Ci sono pure certi maschi che si accoppiano lungamente con delle riccone.
    Che, comunque, sono ancora belle e trombabili tipo Demi Moore o Antonella Clerici per restare a casa nostra.
    E' che noi cerchiamo sempre di non sentirci inadeguate e ci curiamo per restare in forma (con i soldi è più facile), mentre uno come quello della foto non mi sembra faccia grandi sforzi.
    Ecco.
    Te quiero siempre

    RispondiElimina
  21. Giuseppe,
    a) non sarei all'altezza della sua consorte
    b) mi fa un po' schifo
    Ma volesse fare un'elargizione ad una povera bloggeressa disoccupata, così a titolo gratuito, non mi offenderei!

    RispondiElimina
  22. MdiMs, mamma mia mi hai fatto subito venire in mente le sigarette che sono 23 giorni che ho smesso e oltre a vederle ovunque me le sogno la notte.
    Prima di tutto benvenuta.
    Eeeeh poi... ma si è trombata tutta quella gente li?
    Che queste informazioni mi mancano.

    RispondiElimina
  23. LaBlonde, ma benvenuta cara.
    Ma vedi come siete tutte belle informate?
    Io tutte queste notizie mica le ho!
    Cazzarola!
    Io non ce la farei neppure se fosse un santo vero.
    Credo.

    RispondiElimina
  24. Io l'ho sempre sostenuto: i princìpi sono bellissimi e tutto quello che vuoi, ma quando vai a fare la spesa, io mi sono sempre sentito chiedere i soldi, mai se avessi dei sani princìpi. Sicchè.

    RispondiElimina
  25. no no...ci sono tanti porci anche senza soldi e non è un male se come porco intendiamo un bel maschio che ti sa scopare per bene.....poi la fighettina giovane quale maschio la rifiuterebbe?
    Guarda mia sorella all'età di 20 anni stava con uno di 60, né ricco né bello, non panzone, per lo meno era un uomo interessante e di fascino. Però io non ho mai capito come potesse essersi innamorata di quell'uomo...
    ovviamente non è durata ....

    RispondiElimina
  26. No, non lo so se la Gregoraci si è fatta tutti questi, sparavo a caso nel mucchio di bellocci tamarri, in target con lei. Certo che in certi momenti, ce ne vuole di fantasia, non credi? Mica puoi eccitarti solo pensando ai soldi. Semmai i soldi sono la consolazione per il dopo. Certo che il Viagra è una bella sfiga: almeno una volta sti vecchi si limitavano a guardare, invece adesso le giovani mogli devono pure sottostare per 24 ore consecutive. Mamma mia, che sacrifici (cit. Fornero)!

    RispondiElimina
  27. Beh, sono ammori moderni ma non per questo privi di una loro grandezza, o scarni di sentimenti da non riuscire a commuoverci. Io, per esempio, mi sono commosso molte volte d’innanzi al loro grande ammore! (con due emme, Amore_Immaginato) ;)

    RispondiElimina
  28. Voce fuori dal coro, saranno gli ormoni della gravidanza;) ma puó essere che sti due, la fighetta ed il panzayacht si vogliano davvero un pochino di bene? No eh. Vabbè. E che avrò detto mai?? :)
    P.s lei le sta attaccata come la cozza allo scoglio, mica paura che te lo portino via vero Eli??

    RispondiElimina
  29. Ma certo che si vogliono bene, hanno pure un figlio insieme. Ma è chiaro che lei ha messo in freezer una parte delle sue aspettative. In compenso ne ha scongelate ben altre: economiche! Che di questi tempi.

    RispondiElimina
  30. io piuttosto direi "che budria" =DDDDD

    RispondiElimina
  31. Evaso, ora che ci penso anche a me chiedono soldi per ogni acquisto.
    Avessi avuto tanto tempo fa questa consapevolezza...

    RispondiElimina
  32. Kam, io non penso che in tutti i rapporti dove non c'è equilibrio d'età o di bellezza ci sia interesse.
    Credo che succeda anche che ci sia amore, che possa succedere.
    E' quando il dislivello è assurdo che è lecito porsi qualche domanda.
    Poi, se son felici meglio per loro.

    RispondiElimina
  33. MdiMs, dipende.
    Il denaro è un viagra a prescindere.
    Te lo ricordi quel film nel quale il marito vende la moglie per una notte d'amore?

    RispondiElimina
  34. Roberto, a me lasciano indifferente, nel senso che non mi commuovono ma neppure mi danno felicità.
    Più è grande un amore e più mmmm ha!!
    :)

    RispondiElimina
  35. Mia diletta... il tempo che mi raccatto gli organi, che ricucio i pezzi sparsi e che mi riappiccico i pensieri col super attak e torno... piuttosto, se trovi un arto o un occhio qui in giro tienilo da parte che dev'essere mio ;)

    RispondiElimina