Leggere attentamente


ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale, se qualcuno dovesse riconoscersi in tilla papilla bullo ti sbullo o sullo catullo o, riconoscere qualcun'altro, probabilmente è affetto da una forma degenerativa della coscienza, malattia che ancora non ha nome e chissà se mai lo avrà, e semmai dovesse averlo si correrebbe il rischio che qualcun'altro potrebbe riconoscersi nel nome di quella malattia, comunque, ritornando a questa forma degenerativa si consiglia agli affetti da tal malanno una buona dose di cazzi propri, da farsi naturalmente

mercoledì 1 febbraio 2012

All by myself


Cazzo che botta.
Meno male che avevo la cintura allacciata.
Oh merda, mi stanno togliendo i vestiti.
E non mi sono neppure cambiata le mutande.
Che mia madre me lo dice sempre "lavati e cambiati le mutande che metti che ti succeda qualcosa"
Gli insegnamenti che non si seguono mai perchè ritenuti inutili.
Oggi mi sarebbe servito.
Ma mica lo poteva sapere che avrei dormito da lui.
E' stata una cosa casuale.
Non me lo sono portato il cambio.
Però mi sono lavata.
E, comunque, non credo si prenderanno la briga di annusare la biancheria.
E neppure di annusarmi.
Sono qui per salvarmi la vita, mica per fare il rendiconto degli odori della mia pelle.
Però è imbarazzante.
Cazzo, cazzo, cazzo.
Parlano tutti ma nessuno parla con me.
Parlano tra loro, si dicono cose, roba tecnica penso.
Vabbè ma dai, io sto bene, non sento nessun dolore.
Non riesco a dirvelo, ma sto bene.
Avessi solo immaginato avrei dormito a casa mia.
O avrei preso la metro.
La prossima volta lo faccio.
Soprattutto mi cambierò le mutande tutti i giorni.
Che non si sa mai.
Che c'è sempre una prossima volta finchè riesci a pensarlo.






21 commenti:

  1. Ma ... 0.0 ne la diagnosi qual è? ...
    Ma stai bene b e n e? ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquilla, non sono io.
      E' tutta fantasia!

      Elimina
    2. o.O ...

      ahahah

      Meglio così

      Elimina
  2. Non hai ancora montato le ruote invernali eh?
    Scherzo. So che è letteratura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ebbene no.
      In realtà non ne ho neppure l'intenzione.
      Ma mica per lo sbattimento, solo per salvaguardare la mia economia personale!

      Elimina
  3. Pensa il sollievo di poter ancora pensare alle mutande non cambiate se dopo l'incidente hai ancora la testa abbastanza funzionante per farlo. Verrebbe da non cambiarsele anche solo per poter avere quel pensiero da pensare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti!
      Ho deciso che dovendo affrontare questo tempo e queste strade quasi quasi per questi giorni riciclo le mutande che ho addosso!!!

      Elimina
  4. meno male che io quel "giorno" ero in bikini!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poco da togliere!
      Non è che era quello del giorno prima vero?

      Elimina
    2. no... messo la mattina.... sai stavo andando al mare...

      Elimina
  5. si vabbè però non devi farmi prendere certi colpi...
    ad una certa età possono essere... fatali =D

    RispondiElimina
  6. hai letto 'tolleranza zero' per caso ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no ma dopo la tua domanda sono andata a cercare di cosa si trattasse e mi è piaciuto.
      Devo procurarmelo.
      Ora chiedo ai miei spacciatori di libri se per caso me lo prestano!

      Elimina
  7. un bel paio di mutande, un sorriso, e la vita ti sorride!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, indossare un bel paio di mutande è già per sè un buon motivo per sorridere!

      Elimina
  8. Anche mia madre mi ha sempre detto "biancheria pulita e calzini senza buchi, nn sia mai tu debba a andare all'ospedale", mi son sempre data una bella grattata scaramantica ma ora quasi quasi ci rifletto, vabbè, tra un pó và, che faccio un pó fatica all'idea dell'ospedale in generale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io e te dobbiamo essere imparentate in qualche modo, troppe similitudini.
      Quando divento zia?

      Elimina
    2. Puó essere chissà!!;)
      Sto x entrare nel 5 mese, la nascita è prevista x fine giugno, primi di luglio, ovviamente sarai tra i primi a ricevere la notizia, sembra sia un maschietto, e dopo una femmina siamo proprio felici!
      Devo ricordarmi di cambiare sempre le mutande quel periodo xchè all'ospedale ci finisco di sicuro!

      Elimina
  9. Ma che siano solo mutande firmate, mi raccomando...anche se a pensarci bene, cambiarsele tutti i giorni credo sia fattibile solo per chi ha tanta di quella grana da permettersi un ospedale privato (nel senso che se lo è comprato)...oh, ma quando fai letteratura avvisami prima del "cazzo che botta", va bene? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero avete pensato fosse vero?
      Eppure uso i tag apposta.
      Le mutande vanno bene tutte, basta che siano pulite!!

      Elimina